Chi siamo

C.S.E.N. (Centro Sportivo Educativo Nazionale) è Ente di Promozione Sportiva (EPS) cioè una associazione avente per scopo la diffusione dello sport in ogni sua disciplina attraverso la promozione e l’organizzazione su tutto il territorio nazionale e nei Paesi Europei ed Extraeuropei di attività sportive dilettantistiche, sia a carattere amatoriale che a carattere agonistico, volte alla formazione fisica, morale e culturale dei cittadini, nonché di quelle attività culturali, ricreative, del tempo libero, di formazione extrascolastica e del turismo sociale che possono contribuire all’arricchimento della persona umana; l’Associazione persegue inoltre finalità assistenziali e di promozione sociale.

CSEN è presente sul territorio con:

  • 1.400.000 Soci Dirigenti, Tecnici, Atleti, Amatori,
  • 12.000 Associazioni Sportive ASD,
  • 1.400 Unità Sportive di Base (USB),
  • 2.000 Associazioni di Promozione Sociale e Tempo Libero,
  • 820.000 Tesserati Sportivi,
  • 550.000 Tesserati del Tempo Libero,
  • 20 Comitati Regionali,
  • 106 Comitati Territoriali,
  • 25 Comitati di Zona.

Dal 1974 il C.S.E.N. è il primo Ente Nazionale di Promozione Sportiva e Sociale riconosciuto dal C.O.N.I. e dal Ministero degli Interni per la promozione, la diffusione, l’organizzazione, la formazione relativa al mondo dello sport in genere.

Dal 1992, con il riconoscimento del Ministero degli Interni, il C.S.E.N. si occupa di promozione Sociale ed Assistenziale, svolgendo attività di volontariato attraverso le innumerevoli Associazioni affiliate.

Oltre a queste attività primarie per l’Ente, negli ultimi anni si impegna nelle attività culturali e ricreative attraverso l’apertura di Circoli ai quali fornisce i nullaosta per la somministrazione di alimenti e bevande ai Soci tesserati CSEN.

L’Affiliazione allo C.S.E.N. è possibile per tutte le Associazioni sportive dilettantistiche, le Società sportive, i Circoli, i Club, i Sodalizi, i vari gruppi di aggregazione spontanea e le Imprese Commerciali interessate.

C.S.E.N.:

  • Organizza manifestazioni sportive a carattere locale, provinciale, regionale, nazionale ed internazionale, collaborando, ove necessario, con i componenti Organi e Federazioni del C.O.N.I. e con gli Enti territoriali, pubblici e privati;
  • cura la formazione di idonei quadri direttivi e tecnici attraverso specifici corsi di istruzione e formazione extra scolastica per “Operatori” dello sport, di turismo sociale, animatori culturali e del volontariato di base;
  • coordina e promuove la costituzione di società o di associazioni e circoli sportivi, culturali e ricreativi, di promozione sociale, di centri giovanili di formazione fisica ed avviamento alla pratica sportiva;
  • collabora con la famiglia, la scuola e le strutture sociali;
  • opera affinché lo sport sia riconosciuto come diritto sociale legato alla realizzazione delle migliori condizioni di vita dei cittadini in generale ed in particolare dei giovani, delle persone con svantaggio psico-fisico e degli anziani;
  • promuove ed organizza attività e manifestazioni di cultura, arte, spettacolo e turismo sociale;
  • persegue, inoltre, finalità tese all’organizzazione di movimenti ecologisti ed ambientalisti di protezione civile e del volontariato sociale;
  • promuove ed organizza iniziative riguardanti la pratica delle attività motorie avanzando, per il tramite delle rappresentanze periferiche, proposte agli Enti territoriali, pubblici e privati e partecipando attivamente alle forme decentrate di gestione democratica degli organismi pubblici locali per un’adeguata programmazione culturale, sociale e sportiva;
  • gestione in proprio, o per il tramite delle sue rappresentanze periferiche, strutture di impianti pubblici o privati destinati ad attività sportive, sociali, culturali, ambientali e del tempo libero;
  • fornisce alle società affiliate adeguate informazioni ed assistenza tecnica normativa, amministrativa, fiscale, assicurativa e gestionale relativa all’associazionismo in genere ed ai settori sportivi, del tempo libero,della promozione sociale, del volontariato e della protezione civile;
  • cura le pubblicazione necessarie alla realizzazione della propria attività sociale ed edita un proprio organo di informazione: il periodico ” BOY’ SPORT”;
  • garantisce e tutela la libera e piena partecipazione dei propri associati, ad ogni livello, alla vita ed alle iniziative del medesimo;
  • pone in essere ogni attività complementare a quelle istituzionali che possa essere utile per il raggiungimento degli scopi sociali.